Author: Marco Deplano
La lega delle leghe per l’Europa

““Prima i populisti”: il progetto di Salvini della Lega delle leghe europee La Lega delle leghe è stata lanciata. È bastato l’annuncio di Matteo Salvini, uno e trino segretario della Lega, ministro dell’Interno e vicepresidente del Consiglio italiano, durante il comizio dell’1 luglio a Pontida: luogo simbolo di raduno della storica Lega nord. Che cos’è […]

La Sardegna merita un nuovo collegio in Europa

“A maggio 2019, come ogni cinque anni, i cittadini europei sono chiamati ad eleggere i propri rappresentanti al Parlamento europeo. Le leggi che regolano la competizione elettorale sono norme nazionali. Nel caso dell’Italia, ad esempio, è la legge ordinaria 18 del 1979 a regolare il meccanismo dei collegi. Questa legge è stata più volte modificata […]

Un collegio sardo-corso al Parlamento europeo. Un’analisi, una proposta

“A maggio 2019, come ogni cinque anni, i cittadini europei sono chiamati ad eleggere i propri rappresentanti al Parlamento europeo. Le leggi che regolano la competizione elettorale sono norme nazionali. Nel caso dell’Italia, ad esempio, è la legge ordinaria 18 del 1979 a regolare il meccanismo dei collegi. Questa legge è stata più volte modificata […]

Européennes : rapprocher la Corse et la Sardaigne

“Rassemblement. Loin d’une consigne militaire, le mot d’ordre doit servir l’avenir de nombreuses régions européennes, autonomes ou non. C’est la conviction de Marco Deplano, expert en droit européen, correspondant au journal The Post Internazionale, à Rome, spécialisé dans les affaires européennes et ancien chargé de communication au Parlement de Strasbourg. Le jeune homme de 29 […]

La Sardegna e il principio del malinteso
La Sardegna e il principio del malinteso

Il futuro della Sardegna non è l’Italia. Ma il presente ci ricorda che la Repubblica (italiana) è una e indivisibile (articolo 5 della Costituzione). Il richiamo è d’obbligo per coloro i quali, indipendentisti e non, ritengono che astenersi dalla partecipazione al referendum del 4 dicembre sia gesto in qualche modo utile e significativo. Astenersi significa […]

Minestrone di isole
Minestrone di isole

Siamo un’isola. Lo abbiamo scoperto da poco, dobbiamo ancora abituarci. “Ce l’ha detto l’Europa”: stavolta non è uno slogan portatore di sciagure, ma l’inizio di una svolta, sancita ufficialmente il 4 febbraio 2016, quando il Parlamento europeo, con 495 voti su 693, ha approvato la risoluzione presentata in Aula dal PPE. Sicilia e Sardegna insieme, […]

#Note 10
#Note 10

(del 14/11/2015) Ci sono andato la prima volta senza un perché. Coperto di neve, originariamente ai margini della città, è oggi parte del suo centro urbano. Senza mura, senza schiamazzi. Solo il rumore delle foglie che, scosse dal vento, spariscono sotto la coltre bianca. Pullula di personaggi illustri, patrimonio dell’umanità. Biologicamente sono tutti defunti, ma […]

#Note 9
#Note 9

(del 16/9/2015) Di nuovo al banco, prima di un imbarco. Inganno il tempo sempre allo stesso modo. Ho un’ossessione per le mappe geografiche. Le adoro. Le guardo in continuazione e spesso nel farlo mi perdo, fissando un punto su una cartina. Ci entro dentro quasi fisicamente. Col pensiero provo ad ingrandire la parte di mondo […]

#Note 8
#Note 8

(del 29/8/2015) L’ho conosciuto qui. Ha gli occhi a mandorla, occhiali spessi, capelli folti a caschetto. Il viso tondo e sorridente. Sembra un cartone animato. Ha finito di fare il militare in Sud Corea, e ha detto ai genitori che non era la sua strada. Ha ritirato tutti i suoi risparmi e si è spinto […]

Showing 1 of 3 (3 Pages)Next Page »